Archivio mensile:ottobre 2012

POLPETTINE VEGETALI

Standard

Ingredienti per 6 persone

  • 2 patate
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 4/5 cucchiai di parmigiano
  • 1 uovo
  • 1 fetta di pancarrè ammorbidita nel latte
  • pangrattato
  • sale – pepe – prezzemolo – noce moscata

Lavate le verdure, tagliatele a pezzetti  e lessatele

Lasciate scolare bene l’acqua in eccesso e frullatele con un mixer

traferitele in una terrina dove aggiungerete 1 uovo, il parmigiano, 1 fetta di pancarrè ammorbidita nel latte e  poi strizzata, il sale, il pepe, il prezzemolo e una spolverata di noce mosca.

Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungete del pangrattato

Formate le mini polpette e fatele rotolare leggermente nel pangrattato

friggetele,  e lasciate assorbire l’olio in eccesso disponendo le polpettine su carta assorbente.

Antipasto sfizioso da servire caldo!!

RISOTTO ALLA ZUCCA AROMATIZZATO E ARRICCHITO CON SALSA DI ACCIUGHE E PECORINO di Francesca per la Noce Moscata

Standard

Ingrediente per 4 persone

  • 12 pugni di riso
  • 2 fette di zucca
  • cipolla
  • aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • pecorino
  • 1 noce di pasta di acciughe
  • pecorino
  • brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Tagliate finemente la cipolla e lasciatela imbiondire con un po’ di olio.

Aggiungete il riso e fatelo tostare qualche minuto, quindi aggiungete il  vino bianco che lascerete sfumare.

Lasciate cuocere il riso aggiungendo, man mano che questo si asciuga, del brodo vegetale.

Intanto preparate un trito composto da uno spicchio di aglio, del peperoncino, del prezzemolo ed una noce di pasta di acciughe.

A cottura quasi ultimata, aggiungete il trito al riso ed amalgamate.

Una volta terminata la cottura, spolverate con del pecorino e servite.

Buon appetito!!

CANNELLONI FATTI IN CASA CON RIPIENO DI ZUCCA E SALSICCIA

Standard

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

  • 300 gr. di farina
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 2 salsicce
  • 2/3 sottilette
  • 1.700 gr. di zucca
  • parmigiano 5/6 cucchiai
  • besciamella 400 ml

Pre prima cosa preparate il ripieno in questo modo.

Sgrassate le salsicce, spellatele, sminuzzatele e disponetele in un tegame con la noce di burro e l’olio e lasciatele rosolare, quindi aggiungete la cipolla sminuzzata e proseguite la cottura fino a quando la cipolla sarà rosolata.

Aggiungete la zucca tagliata a dadini e lasciatela andare qualche minuto, quindi aggiungete un bicchiere di acqua, mezzo bicchiere di vino, il sale, il pepe e lasciate cuocere fino a quando la zucca sarà diventata morbida.

Aggiungete le sottilette ed il parmigiano ed amalgamate il tutto.

Per la pasta

Disponete la farina a fontana con il buco al centro,  quindi rompete le uova,  mettetele nel centro e con una forchetta iniziate a sbatterle leggermente per poi proseguire ad impastare con le mani.

Dovrete ottenere un panetto liscio, (nel caso in cui l’impasto dovesse risultare troppo duro e difficile da lavorare potete aggiungere appena un filino di acqua) tiepida)

Lasciatelo riposare per 15 minuti circa, quindi stendetelo aiutandovi con un mattarello. Dovrete ottenere una sfoglia sottile dalla quale dovrete ricavare circa 12 rettangoli

Sbollentateli per 3 minuti, disponeteli su carta da forno e riempiteli

Formate i cannelloni e sigillateli con un uovo battuto che servirà da collante, aiutandovi con un pennello

Disponete i vostri cannelloni in teglia leggermente unta, conditeli con la besciamella ed il rimanente ripieno ed infornate in forno già caldo alla temperatura di circa 180° per circa 20/30 minuti

MINESTRA CON COZZE E PATATE

Standard

Dosi per 2 persone

  • una ventina di cozze
  • 2 patate medie
  • 1/2 cipolla
  • peperoncino
  • qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
  • brodo vegetale
  • 100 gr. di ditaloni rigati

Lavate le cozze,e lessatele in abbondante acqua e sgusciatele, lasciandone qualcuna intera.

Nel frattempo,  fate imbiondire in un tegame la cipolla sminuzzata con il peperoncino, quindi aggiungete qualche cucchiaiata di passata di pomodoro e lasciate cuocere per qualche minuto.

Aggiungete quindi  le patate tagliate a dadini, le cozze (sia quelle sgusciate che quelle intere)  ed il brodo, e lasciate andare fino a quando le patate saranno completamente cotte.

Aggiungete la pasta, lasciando da parte del brodo  che potrà essere utilizzato durante la cottura.

Servite e buon appetito!

PACCHERI CON ZUCCA PROFUMATI ALLA CANNELLA

Standard

Ingredienti per 4/5 persone

  • 500 gr di paccheri
  • 1 cipolla
  • 1 noce di burro
  • 1 filo di olio
  • 600 gr. circa di zucca
  • 1/bicchiere di vino bianco
  • 1  cucchiaino raso di cannella
  • 4 sottilette
  • 4/5 cucchiai di parmigiano
  • 200 ml di besciamella

Fate imbiondire la cipolla sminuzzata con un filo di olio e con l’aggiunta di una noce di burro.

Aggiungete la zucca tagliata a dadini, fatela insaporire per qualche minuto,  quindi aggiungete 2 bicchieri di acqua, mezzo bicchiere di vino bianco e la cannella.

Chiudete il coperchio e lasciate cuocere fino a quando la zucca diventerè morbida.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela a metà  cottura; dovrà essere molto al dente in quanto proseguirete la cottura in forno.

Incorporate la pasta alla zucca, aggiungete il parmigiano, le sottilette, la besciamella e amalgamate il tutto.

Infornate in forno caldo a 180°  per 20/30 minuti

GNOCCHETTI SARDI CON SALSICCIA E FUNGHI PORCINI SECCHI

Immagine

        

Ingredienti per 2 persone

  • 180 gr. di gnocchetti sardi
  • 2 salsicce
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino
  • 10 gr. di funghi porcini secchi
  • vino bianco
  • 1/2 kg. passata di pomodoro oppure pomodori pelati tagliati a pezzi
  • sale
  • scaglie di parmigiano

PRIMA DI INIZIARE

se volete e se avete del tempo a disposizione potete sgrassare le salsicce per eliminare un po’ di grasso, procedendo in questo modo: bucherellate le salsicce in piu’ parti servendovi di una forchetta ed immergetele in acqua fredda, quindi fatele bollire per qualche minuto; disponetele quindi in un piatto, lasciatele freddare, privatele del budello esterno e tagliatele grossolanamente.

Altrimenti potete procedere direttamente senza sgrassarle, privandole del budello esterno e tagliandole sempre grossolamente.

PROCEDIMENTO

Fate imbiondire  in un tegame uno spicchio di aglio e del peperoncino con un po’ di olio.

Nel frattempo immergete i funghi porcini secchi in acqua tiepida per farli rinvenire e sciacquateli.

Eliminate l’aglio, aggiungete le salsicce  e lasciatela rosolare, quindi aggiungete una spruzzata di vino bianco e i funghi porcini e lasciate sfiammare per qualche minuto.

Aggiungete il  pomodoro e lasciate cuocere.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela, disponetela in un piatto e aggiungete il condimento.

Se volete potete servirla con qualche scaglia di parmigiano.