Archivi categoria: Creme

CREMA INGLESE

Standard

crema inglese

La crema inglese o salsa alla vaniglia si accompagna molto bene con le torte. Essendo piuttosto fluida e meno densa rispetto alla crema pasticcera a causa dell’assenza della farina, non è adatta per la farcitura di torte. Molte ricette prevedono, nella realizzazione di questa salsa, l’utilizzo di solo latte, ma noi preferiamo aggiungere anche un po’ di panna per renderla leggermente piu’ densa.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 ml di latte
  • 50 ml di panna fresca liquida
  • mezza stecca di vaniglia
  • 3 tuorli
  • 60 gr. di zucchero

Tempo di preparazione e cottura circa 15 minuti

Versate il latte insieme alla panna in un pentolino, aggiungete la mezza stecca di vaniglia e portate dolcemente ad ebollizione;

crema inglese o salsa alla vaniglia

Nel frattempo, in un’altra ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero;

crema inglese

Unite il mix di latte e panna al composto di uova e zucchero e mescolate delicatamente fino ad ottenere una crema liscia;

crema inglese

Versate la crema ottenuta nel pentolino e cuocete a fiamma dolce. Se disponete di uno spargifiamma ponete il pentolino su di esso, mescolate continuamente con un cucchiaio di legno avendo l’accortezza di non raggiungere il bollore altrimenti la crema impazzisce. La crema sarà pronta nel momento in cui velerà il dorso del cucchiaio e, comunque, nel momento in cui si sarà leggermente addensata; Disponendo di un termometro per alimenti, i libri di cucina ci insegnano che la temperatura della crema non deve essere superiore agli 82/85°;

crema inglese

Per bloccare la cottura immergete il pentolino in una ciotola di acqua fredda;

crema inglese

A questo punto la crema è pronta, eliminate la stecca di vaniglia, copritela con una pellicola trasparente e riponetela in frigorifero, oppure servitela tiepida.

CHANTILLY

Standard

chantilly

La crema chantilly si ottiene semplicemente con panna fresca, zucchero a velo, e vaniglia in bacca.

L’aroma vanigliato la rende davvero invitante. Viene utilizzata  per farcire e decorare torte,  si puo’ servire  con le fragole e   miscelare  con altre creme.

Ingredienti

  • 250 ml di panna fresca
  • 30 gr. di zucchero a velo
  • mezza bacca di vaniglia

Procedimento

Incidete la bacca di vaniglia verticalmente e con la punta di un coltello raschiate  delicatamente l’interno  per estrarre i semini in essa contenuti;

Aprite il contenitore della panna e aggiungete all’interno bacca e semini, richiudete il contenitore e lasciate aromatizzare la panna in frigorifero per circa due ore;

Una volta aromatizzata, trasferite la panna in una ciotola, eliminate la bacca di vaniglia e montatela con una frusta elettrica;

Aggiungete lo zucchero a velo e amalgamate.

La chantilly è pronta!

CREMA AL MASCARPONE

Standard

crema al mascarpone

Per gli amanti del dolce, questa crema è davvero irresistibile. Tanto più  perché è facilissima da preparare  in pochissimi minuti.

Ingredienti per 4 persone

  • 3 tuorli
  • 1 albume
  • 60 gr- di zucchero
  • 250 gr. di mascarpone
  • 1 cucchiaio e mezzo di rum
  • cacao in polvere

Con un frusta elettrica sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa, quindi aggiungete il mascarpone ed amalgamatelo alla crema;

Sbattete l’albume a neve ben ferma ed incorporatelo al composto con movimenti dall’alto verso il basso;

Aggiungete il rum e continuate a mescolare  delicatamente;

Servite nelle coppe e,  se volete, spolverate con del cacao in polvere.

ZABAIONE

Standard

zabaione

E’ una buonissima crema aromatizzata, di solito al marsala. Viene servita generalmente in coppa accompagnata da biscottini (ottima con le lingue di gatto) oppure con frutta secca.

Ottima anche per la farcitura di torte amalgamandola alla panna montata.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 tuorli
  • 80 gr. di zucchero
  • 4 cucchiai colmi di marsala

In un pentolino sbattete energicamente  i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa;

Aggiungete il marsala e amalgamatelo alla crema;

Cuocete a bagnomaria (il pentolino dovrà essere contenuto in una pentola più grande riempita d’acqua) e cuocete a fiamma bassa fino a quando la crema non inizierà  a montare.

Servite calda

CREMA PASTICCERA

Standard

Potete utilizzarla per la farcitura di torte oppure servirla al cucchiaio accompagnata con dei biscottini.

Ingredienti

  • 500 ml di latte
  • 5 tuorli
  • 100 gr. di zucchero
  • 50 gr. di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

In un pentolino portate a leggera ebollizione il latte con la bustina di vanillina e un pizzico di sale;

Intanto sbattete energicamente i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro;

Aggiungete la farina poco alla volta ed amalgamate il tutto;

Versate a filo il latte nella crema pasticcera e mescolate;

Rimettete la crema sul fornello a fiamma bassa fino a quando  avrà raggiunto la densità giusta.

Variante:

Al posto della vanillina potete aromatizzare la vostra crema con una fettina di limone, oppure con una fettina di arancia che toglierete dal latte appena avrà raggiunto il bollore