Archivi categoria: ricette degli amici

RISOTTO ALLA ZUCCA AROMATIZZATO E ARRICCHITO CON SALSA DI ACCIUGHE E PECORINO di Francesca per la Noce Moscata

Standard

Ingrediente per 4 persone

  • 12 pugni di riso
  • 2 fette di zucca
  • cipolla
  • aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • pecorino
  • 1 noce di pasta di acciughe
  • pecorino
  • brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Tagliate finemente la cipolla e lasciatela imbiondire con un po’ di olio.

Aggiungete il riso e fatelo tostare qualche minuto, quindi aggiungete il  vino bianco che lascerete sfumare.

Lasciate cuocere il riso aggiungendo, man mano che questo si asciuga, del brodo vegetale.

Intanto preparate un trito composto da uno spicchio di aglio, del peperoncino, del prezzemolo ed una noce di pasta di acciughe.

A cottura quasi ultimata, aggiungete il trito al riso ed amalgamate.

Una volta terminata la cottura, spolverate con del pecorino e servite.

Buon appetito!!

Annunci

POLPETTE AI BROCCOLETTI di Francesca per la noce moscata

Standard

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg. di broccoletti romaneschi (in alternativa bieta)
  • 2 uova
  • noce moscata
  • 4 cucchiai abbondanti di parmigiano
  • pangrattato q.b.

Lessate la verdura e strizzatela bene.

Disponetela in una terrina con 2 uova intere, un’abbondante spolverata di noce moscata, sale, e  parmigiano.

Impastate con un mixer ed aggiungete il pangrattato fino ad ottenere un composto omogeneo.

Formate le polpette, passatele nel pangrattato e disponetele in una teglia precedentemente unta con un filo di olio.

Infornate in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti e comunque fino a quando non avranno assunto un aspetto dorato.

Buon appetito

SAGNOZZI CON SALSA SEMPLICE di Emilia per la noce moscata

Standard

I sagnozzi sono molto comuni in Abruzzo. Si tratta di un tipo di pasta preparata  con sola farina ed acqua.

Dosi per 4 persone

500 gr. di farina

acqua

Disponete la farina a fontana e, mentre  aggiungete nel centro l’acqua a filo,  lavoratela.  L’impasto sarà pronto nel momento in cui diventerà  un panetto liscio che non si attacca più ‘ alle mani.

Fatelo riposare una decina di minuti, stendetelo servendovi di un mattarello da cucina  e tagliatelo  a fettuccine.

Per la salsa: mettete dell’olio in un tegame dove farete rosolare uno spicchio di aglio, aggiungete i pomodori pelati, abbondante sedano tagliato a pezzetti (solo il gambo senza le foglie), condite con il sale e fate cuocere per circa 30 minuti.

Lessate le fettuccine in abbondante acqua salata e conditele con il sugo.

Buon Appetito!!!

MINESTRA DI FAGIOLI E BIETA di Emilia per la noce moscata

Standard

Ingredienti:  per 4 persone

1 fettina di lardo 

 1 fettina di pancetta tesa

 1 cipolla 

 2 pomodori pelati 

200 gr. di fagioli già lessati

 2 etti di bieta 

 sale q.b. 

peperoncino

 2 etti di pasta, ottimo il risultato con i cannolicchi lisci.

Mettete in una pentola il lardo tritato, la cipolla a pezzetti, il guanciale tagliato a dadini,  un pò di peperoncino e fate rosolare.

Aggiungete i pomodori pelati sminuzzati, i fagioli, la bieta  (cruda) e un bicchiere e mezzo di acqua, salate e cuocete a fuoco lento per circa un’ora.

Versate altra acqua,  aggiungete la pasta  e portatela a cottura avendo l’accortezza di lasciarla al dente.

BUCATINI AL FORNO CON LE MELANZANE di Rosa per la noce moscata

Standard

Ingredienti

Dosi per 4 persone

  • N. 4 Melanzane (quelle tonde bianche e viola
  • gr. 500 di pomodori freschi
  • basilico
  • 1/2 spicchio di aglio
  • sale e pepe
  • olio
  • parmigiano
  • gr.350 di bucatini

Prendete le melanzane , sbucciatele e mettetele sotto sale per circa due ore.

Una volta sciacquate ed asciugate, friggete le melanzane in olio bollente.

Nel frattempo preparate una passata di pomodoro utilizzando:  pomodori freschi (quelli di stagione), aglio e basillico.

Lessate la pasta in abbondante acqua bollente e scolatela molto al dente . Prendete una teglia e ungetela con la passata, fate quindi un primo strato di bucatini ,conditeli con il sugo,  adagiate le melanzane , e infine spargete il parmigiano.

Ripetete il tutto per due strati  e terminate il terzo ed ultimo strato con la   pasta,  la passata e il parmigiano. Quindi mettete in forno per 30 minuti.

Buon appetito