Archivi categoria: Secondi

TAGLIATA ALL’ACETO BALSAMICO CON POMODORINI E NOCI

Standard

tagliata

Tempo di preparazione e cottura: 10 minuti

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 controfiletti o filetti di manzo
  • pomodorini q.b.
  • gherigli di noci q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • aceto balsamico 2/3 cucchiai
  • sale

Prima di cuocere la carne, lasciatela  riposare per 15 minuti fuori dal frigorifero,

Preparate un condimento a base di olio, pomodorini, gherigli di noci, 2/3  cucchiai di aceto balsamico e salate;

Spennellate la carne da ambo i lati  con un filo di olio, ponetela sulla griglia bollente e lasciatela cuocere 2 minuti per lato (con questo tempo di cottura la carne rimarrà bella rosata all’interno) ;

trasferite la carne su un tagliere e affettatela, disponetela su un piatto da portate e distribuite  su di essa il condimento.

Servitela calda.

POLPETTINE DI MELANZANE

Standard

polpette di melanzane

Dosi per 13/14  polpettine

  • 2 melanzane di grandezza media
  • 3 fette di pancarrè
  • latte
  • 1 tuorlo
  • basilico fresco q.b.
  • parmigiano 50 gr.
  • sale
  • pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • pangrattato q.b.

Tempo di preparazione e cottura 40 min. circa

Lavate le melanzane, sbucciatele e tagliatele in 4 parti, quindi lessatele in acqua salata per 10 minuti;

Disponete le melanzane in uno scolapasta in maniera tale che perdano piu’ acqua possibile, quindi strizzatele per eliminare l’acqua in eccesso e mettetele in un frullatore insieme al basilico e lo spicchio di aglio;

Trasferite il composto ottenuto in una terrina e aggiungete il tuorlo d’uovo, il pane ammorbidito in un mix di latte e acqua,  il parmigiano e una spolverata di pepe;

Se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungete del pangrattato;

Formate delle polpettine, lasciatele rotolare nel pangrattato e friggetele in olio caldo, quindi disponetele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e trasferitele in un piatto di portata.

PANZANELLA DI MERLUZZO

Standard

filetti di merluzzo in panzanella

Il merluzzo in cucina è davvero un alimento molto versatile; si puo’  cucinare  con il  pomodoro o in bianco, al forno, fritto, impanato, ci si possono preparare delle frittelle o delle polpette, si può cucinare con le olive, ed è ottimo  accostato a molti ortaggi.  Molte ricette  ne esaltano il caratteristico sapore e questa che vi proponiamo potrebbe essere una di esse.

Ingredienti

  • Filetti di merluzzo gr.300
  • n. 10  pomodorini rossi (piccadilly o pachino)
  • n.12 olive nere snocciolate
  • una manciata di capperi
  • uno spicchio di aglio
  • olio q.b.
  • sale e pepe
  • prezzemolo
  • pangrattato

Tempo di preparazione 25 minuti

Tempo di cottura            20 minuti

Tempo totale                    45 minuti

Prendete i filetti di merluzzo e adagiateli  in un piatto; nel frattempo, preparate in una terrina l’intingolo della panzanella in questo modo:  tagliate i pomodorini, affettate a rondelle  le olive, aggiungete una manciata di capperi, uno spicchio di aglio,  l’olio il prezzemolo sminuzzato , e quindi aggiustate di sale e pepe .

Mescolate il tutto e lasciate riposare per 15 minuti.

Passate nel pangrattato i filetti e  disponeteli in una pirofila rivestita con la carta da forno; con un cucchiaio adagiatevi sopra l’intingolo, aggiungete un filo di 0lio e  lasciateli per 20 minuti nel forno precedentemente riscaldato a 220 gradi.

Buon appetito.

STRACCETTI RUCOLA E PACHINO

Standard

straccetti con rucola

E’ una ricetta  semplice ma gustosa adatta alla stagione  estiva  per l’utilizzo  dei pachino e della rucola,  per questo  la consigliamo.

Ingredienti per 4 persone

  • straccetti di manzo circa 350 gr
  • pomodori  pachini n. 6-7
  • 1 mazzetto  di rucola
  • pepe verde in grani
  • sale q.b.
  • olio  q.b
  • vino bianco mezzo bicchiere

Prendete gli  straccetti,  ritagliateli e metteteli nella padella dove  precedentemenete avrete   aggiunto l’olio;

lasciateli andare a fuoco medio  quindi  aggiungete il vino e  qualche foglia di rucola;

Cuocete per circa 15 minuti;

Intanto tagliate i pachino a dadini ed aggiungeteli alla carne, salate e  continuate la cottura fino a che i pomodorini diventeranno morbidi;

Nel frattempo prendete un piatto  e  ricopritelo con la rucola, adagiatevi gli straccetti, guarnite con i grani di pepe verde e servite.

Buon appetito!

INVOLTINI DI VERZA

Standard

involtini di versa prosciutto e sottiletta

Dosi per 4 persone:

  • 8 foglie di verza
  • 8 fettine di prosciutto cotto
  • 4 sottilette
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe
  • una spolverata di pangrattato

Staccate dalla verza le foglie piu’ belle e grandi, lavatele e scottatele  un paio di minuti in acqua salata;

Disponetele aperte su un piano da lavoro e farcitene ognuna con una fettina di prosciutto e mezza sottiletta;

Chiudetele con uno stecchino di legno, quindi adagiatele su una teglia precedentemente unta e cosparsa di pangrattato, conditele  con un filo di olio e una spolverata di pepe;

Lasciatele cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa, a metà cottura versate il vino bianco. Quando avranno assunto  un bel colore dorato potete sfornare.

ROMBO AL FORNO CON PATATE E POMODORINI

Standard

ROMBO AL FORNO CON PATATE E POMODORINI

Ingredienti per 6 persone

  • 2 rombi da 1 kg. circa ciascuno
  • 1 limone
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • peperoncino secco (1 cucchiaino raso)
  • 2 spicchi di aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 4 patate grandi
  • pomodorini
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Prendete una teglia, foderatela con carta da forno ed adagiateci sopra le patate tagliate a fette, quindi salatele e aggiungete un filo di olio;

Mettetele in forno già caldo a 200° per cinque minuti circa, quindi sfornatele e riducete la temperatura del forno a 180°;

Disponete sopra le patate i rombi, incideteli con un coltello e versateci sopra una salsina che avrete precedentemente preparato con il succo di limone, il prezzemolo tritato, il peperoncino, un pizzico di sale e l’olio, quindi aggiungete 2 spicchi di aglio in camicia;

Infornate per 35 minuti circa a 180°, a metà cottura bagnate con il vino bianco e aggiungete i pomodorini tagliati a metà e conditi con un pizzico di sale;

Sfornate, eliminate la  pelle,  le lische e servite.

SFORMATO DI PATATE

Standard

SORMATO DI PATATE

Ingredienti per 4 persone

  • 4/5 patate
  • 1 etto di prosciutto cotto
  • 200 ml di besciamella
  • parmigiano q.b.
  • 6 sottilette
  • 1 cucchiaio di pangrattato

Lessate le patate, tagliatele a fette e disponetele con  un primo strato in una pirofila precedentemente oliata e spolverata di pangrattato;

Aggiuntete il prosciutto cotto, un cucchiaio di besciamella, il parmigiano  e la sottiletta;

Proseguite in questo modo strato per strato fino ad esaurimento degli ingredienti;

Nell’ultimo strato aggiungete solo le patate con  la sottiletta sminuzzata e un cucchiaio di pangrattato.

Infornate in forno già  caldo a 220°  per 20 mimuti circa;

Sfornate e servite!

 

 

 

COSCI DI POLLO PICCANTI CON LIME E GRANELLA DI MANDORLE

Standard

La riuscita di questo piatto semplice  è stata davvero sorprendente e pertanto lo abbiamo riproposto ai nostri amici con successo!

Per 2 persone

  • 2 cosci di pollo
  • peperoncino q.b.
  • un rametto di rosmarino
  • uno spicchio di aglio
  • il succo di un lime
  • sale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • granella di mandorle q.b.

Per prima cosa salate i cosci  di pollo e lasciateli marinare per 2/3 ore con il succo di un lime, il peperoncino tritato , il rosmarino, l’aglio e un pò  di olio.

Prendete un tegame, lasciate scaldare poco  olio e adagiatevi i cosci che lascerete rosolare da entrambe le parti.

Una volta rosolati,  aggiungete il liquido della marinatura eliminando lo spicchio di aglio e dopo qualche minuto aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco.

Coprite il tegame e lasciate cuocere per 30/40 minuti a fuoco basso, girandoli di tanto in tanto.

A fine cottura si formerà una cremina densa.

Metteteli in un piatto, aggiungete il sughetto della marinatura ed una manciata di granella di mandorle.

Decorate con del rosmarino fresco ed alloro.

FETTINE DI ARISTA AGLI AGRUMI

Standard

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di Arista tagliata a fettine sottili
  • 70 g di burro
  • 4-5 cucchiai di farina
  • 2 dl di vino bianco
  • il succo di 1 arancia
  • il succo di 1 limone
  • pepe e sale

Unite il succo di arancia con quello di limone in una ciotola e mescolateli.Battete leggermente le fettine di arista e passatele nella farina.

Fate sciogliere il burro (potete usare l’olio al posto del burro)in un padella ,adagiatevi le fettine e fatele rosolare in maniera omogenea.

Bagnatetele con il vino bianco ,alzate la fiamma per farlo evaporare,salate ,poi irrorate la carne con il succo dell’arancia e del limone miscelati precedentemente.

Coprite con un coperchio e continuate la cottura per altri 25 minuti.Qualora la salsa dovesse restringersi troppo,aggiungete qualche cucchiao di acqua calda durante la cottura.

Disponete le fettine di arista su un piatto di portata ,irrorate con la salsa ottenuta aggiungete del pepe,e servite decorando con fette di arancia.

Buon appetito

BRASATO AL BAROLO

Standard

Ingredienti per 6/8 persone

  • 1,2 kg di carne bovina
  • 1 bottiglia di barolo
  • rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • sale e pepe
  • 1 spicchio di aglio

Affettate la cipolla, tagliate a dadini il sedano e le carote. Intanto in una terrina disponete la carne e versateci sopra l’intera bottiglia di barolo (in alternativa va benissimo il chianti); quindi aggiungete le verdure precedentemente tagliate a dadini, il rosmarino, la foglia di alloro, il pepe e lasciate marinare per tutta la notte.

Prendete la carne,  aggiungete il sale e massaggiatela per lasciarlo penetrare.

Intanto fate rosolare uno spicchio di aglio in un po’ di olio, quindi eliminate l’aglio e lasciate rosolare la carne da entrambe i lati, fino a quando si sarà formata la crosticina.

Aggiungete l’intera marinatura, aggiustate di sale  e lasciate cuocere per circa 2 ore.

Togliete la carne, il rosmarino e la foglia di alloro e servendovi di un mixer frullate le verdure.

Lasciate raffreddare la carne, affettatela e disponeteci sopra la salsina.

Buon appetito!!